Clan

Clan_Testata

Lo scoutismo è un movimento giovanile in cui, se i giovani sono i fruitori dell’esperienza educativa, i soci adulti sono coloro che permettono l’esistenza e lo sviluppo del movimento stesso. Ogni adulto svolge nella propria associazione scout un servizio che è stimolato dalla gioia di poter offrire qualcosa di sé agli altri, un servizio che offre gioia anche a chi lo riceve.

Nel Cngei, tutti i soci adulti iscritti in Sezione (indipendentemente dal ruolo che ricoprono) sono chiamati senior, vale a dire adulti che credono nello scoutismo laico, contribuiscono ad educare il “buon cittadino”, scelgono di avere un ruolo attivo in Sezione, impegnandosi Clan_Servizio_0secondo la propria disponibilità di tempo, le proprie esperienze, le proprie capacità e risorse: per tutti il punto di riferimento è la Legge scout, perché tutti hanno la responsabilità di essere un esempio concreto e costante nei confronti dei giovani iscritti.

L’impegno degli adulti è indispensabile sia come educatori “diretti” dei ragazzi (Capi o Vice Capi all’interno del Gruppo scout), sia come educatori “indiretti” (dirigenti della Sezione, che ne curano l’andamento e lo sviluppo, o senior che si rendono disponibili per occuparsi delle varie necessità della Sezione: la sede, il magazzino, la segreteria, il supporto alle attività…).

Questi ultimi sono considerati educatori “indiretti” perché, pur avendo solo foulard bluoccasionalmente un rapporto a tu per tu con i lupetti, gli esploratori o i rover, sono coloro che garantiscono il funzionamento della Sezione e quindi del Gruppo, creando le condizioni perché i Capi possano realizzare le diverse attività previste dal metodo scout. Per praticità, vengono chiamati senior soprattutto gli adulti che non ricoprono incarichi specifici (né Capi o Vice Capi in Gruppo, né dirigenti in Sezione): essi indossano un foulard di colore blu, che contraddistingue e accomuna i senior di tutte le Sezioni Cngei italiane.

Il Clan senior riunisce i soci adulti che, pur non avendo un ruolo di Capo o Vice Capo all’interno del Gruppo, vogliono dare un contributo attivo alla vita della Sezione. Sono quindi disponibili a farsi carico di tutto ciò che è necessario per garantire il buon funzionamento della Sezione (sede, magazzino materiali, segreteria…), supportare le attività dei ragazzi (in particolare i campi invernali e/o estivi), organizzare gli incontri che coinvolgono tutta la Sezione.

Clan_ServizioIl Clan si occupa anche di ideare e gestire attività di autofinanziamento, che permettano di soddisfare le necessità economiche della Sezione, e occasioni che favoriscano la visibilità sul territorio.

Il Clan si ritrova con regolarità e, insieme al Coordinatore senior, progetta le attività che più rispondono ai bisogni della Sezione.

Commenti chiusi